Gianfranco Lotta: una partita alla volta per toglierci qualche soddisfazione

Gianfranco Lotta, mister certificato, visto il patentino acquisito quest’estate è sempre stato un mister tranquillo con un vulcano di emozioni interne ma dotato di un aplomb incredibile. Calmo e serafico sempre ma la chiave e le motivazioni sa sempre trovarle, altrimenti non diventi mister promozione come lo è stato lui. E proprio prima del campionalo abbiamo raggiunto per una breve chiacchierata. Mr Lotta pronti? Un pre-campionato di livello interessante per mettere in pratica quanto fatto fino adesso e ora partiamo subito con una gara di livello. L’assetto della squadra è stato rivoluzionato solo lavorando e con il tempo l’assetto e l’amalgama del gruppo si può formare.

Altro

Ad Asti arriva la corrazzata Padova. Esordio in campionato per gli uomini di Lotta

Inizia il campionato di serie A2 al Palasanquirico e il destino, o per meglio dire il sorteggio, mette sulla strada del Città di Asti un compito tutt’altro che facile: il Padova calcio a 5. Si tratta di una sfida ad altissimo coefficiente di difficoltà con un team che ha come obiettivo conclamato la promozione nella massima serie. Una delle società più antiche del futsal italiano con oltre venti stagioni consecutive nei campionati nazionali e che la scorsa stagione ha vinto il suo raggruppamento e ha portato a casa anche la Coppa Italia di categoria dopo un lungo percorso.

Altro

Coppa stregata per il Città di Asti. Non riesce la rimonta

Niente non scorre proprio buon sangue tra il Città di Asti e la Coppa Italia come già nella passata stagione la prima al Palasanquirico dice male agli uomini di Lotta. E se dodici mesi fa il Time Warp inflisse il primo dispiacere agli uomini in bianco rosso ora tocca ai genovesi portare a casa i tre punti in un girone ancora aperto a tutte le possibilità. Ma andiamo con ordine, Il Cdm si presenta con la maglia Genova nel cuore, in ricordo delle vittime del crollo del Ponte Morandi e il pubblico del Pala tributa il giusto ricordo alla tragedia. E poi si comincia la partita con il bombardamento dalle parti di Pozzo.

Altro

Il Presidente Furlanetto: Asti nel cuore ... sempre

La sua prima stagione da Presidente, una staffetta di gruppo con Averna perché prima di tutto il Città di Asti è un sodalizio di amici, ma che ha ben presente obiettivi e strategie. Lo abbiamo visto a bordo campo seguire con interesse e anche con piglio attento le amichevoli. Si informa di continuo ed è sempre sul pezzo (per dire un termine caro al mondo dei giornalisti). Taglio manageriale e attenzione ai dettagli. Questo il profilo caratteriale di Diego Furlanetto, neo Presidente del Città di Asti che taglia il traguardo dei primi due mesi da Numero uno: (..) . Mesi intensissimi. ai mille allora, le idee sono tante e la visione e la programmazione a tre anni è molto ambiziosa.

Altro

Sarà con CDM Genova il primo incontro ufficiale al Pala mercoledì prossimo

E’ stata una partita molto tirata quella tra L84 e Cdm Genova risolta solo nei minuti finali con due contropiedi che sono stati fatali per i padroni di casa, che, pur reagendo, non sono stati in grado di impattare la partita. Un incontro di grande equilibrio che prelude a un campionato decisamente incerto quello del girone A della serie A2. Anche gli incontri degli altri triangolari hanno detto sostanzialmente del grande equilibrio che regna sovrano in questo girone, prova ne sia anche il 5 pari maturato tra Carrè Chiuppano e Mantova

Altro

Il Città di Asti fa le prove per il campionato a Crema (7 a 4 per gli uomini di Lotta)

Oggi era giornata di Coppa Italia ma nel triangolare tra la nostra squadra il CDM Genova e L84 noi eravamo a riposo, questo ha indotto Mr. Lotta a organizzare un amichevole con uno sparring partner molto agguerrito che lo scorso anno ci ha dato filo da torcere. E così alla vigilia del campionato ecco un amichevole di lusso in trasferta in quel di Crema. Alla fine di un proficuo allenamento molto intenso i ragazzi biancorossi portano a casa un brillante risultato con un 7 a 4 maturato in trasferta che ha dato sensazioni positive al coach. “un buon allenamento ho visto i ragazzi concentrati e desiderosi di migliorare l’affinità”.

Altro

Sabato a Crema in amichevole, poi si comincia a fare sul serio

Ultima amichevole in vista per il Città di Asti che sabato pomeriggio affronta in trasferta una delle squadre che la scorsa stagione con un gioco spumeggiante l’aveva messa in difficoltà. Stiamo parlando di quel Videoton Crema che vinse al Palasanquirico per 4 a 3 e che impressionò per velocità e qualità. Il Città di Asti, poi, in terra lombarda portò a casa una brillante vittoria che spalancò le porte dei play off (poi vittoriosi). L’occasione è propizia per mettere a punto da parte di Mr Lotta le tattiche da usare in campionato, un’occasione anche per testare i ritmi da trasferta in vista di un super ottobre di impegni che attende la squadra del Presidente Furlanetto.

Altro

Gruppo Meap e Città di Asti nuovo sodalizio vincente

Le squadre che rendono di più sono quelle che sono in grado di dare maggiori servizi e di essere funzionali per una migliore intesa proponendo soluzioni alternative. Ed è per questo che la Dirigenza del Città di Asti è orgogliosa di annunciare un altro ingresso nella grande squadra degli amici che ne sostengono l’attività. Si tratta del gruppo M.e.a.p  (www.meapsrl.com) azienda nazionale con sede a Bari che attraverso la sua sede di Asti ha stretto questa importante collaborazione.

Altro