Una stagione da brividi per il Città di Asti

E’ così anche Mantova a cui vanno i nostri complimenti per la promozione, si iscrive alle magnifiche 16 squadre che saranno la crema del futsal nazionale nella prossima stagione. Alla luce dei risultati dei play off da una parte si rivaluta anche il nostro cammino nel corso di questa stagione. Siamo stati quelli che hanno battuto le due neo promosse, Padova e Mantova, siamo stati gli unici quest’anno a violare il palazzetto del Mantova, abbiamo avuto le nostre bestie nere (Villorba e L84) ma anche un po’ di sfortuna che ci ha precluso altri risultati. La finale di Coppa in casa che ci ha dato lustro ma che inevitabilmente ci ha levato energie per il finale.

Detto ciò dobbiamo solo dire ancora una volta grazie ai ragazzi per l’impegno e alla società per aver fatto risuonare il nome del Città di Asti nei palazzetti d’Italia e attraverso lo streaming e la televisione portato la nostra filosofia del territorio in giro per il mondo del futsal. Orgoglio e passione quelle che non ci sono mai mancate ma che danno stimolo per il futuro. Forza Città di Asti sempre