Bienvenido Marc Cano. Il nuovo pivot del Città di Asti parla spagnolo

 Si chiama MARC CANO LLADO’, ruolo pivot, ed è il nuovo straniero del Città di Asti. Classe 1996 con alle spalle alcune stagioni in serie A spagnola (Palma Futsal) e alla Polisportiva Sammichele garantisce qualità e prestanza fisica alla squadra agli ordini di Mr. Lotta. Si tratta di un acquisto di peso con grande esperienza per il neo promosso sodalizio astigiano. “il progetto è ambizioso e darò il massimo per raggiungere gli obiettivi di squadra. Prometto massimo impegno e dedizione caratteristiche che ho sempre messo a disposizione delle squadre in cui ho militato” sono queste le sue prime parole come neo acquisto biancorosso.

 

Un ringraziamento alla società e allo staff tecnico per l’opportunità non vedo l’ora di iniziare questa avventura (..)  è la chiosa finale di un giocatore che già scalpita